Cucina

Un classico regionale rivisitato: la ricetta del Pollo alla Potentina (da Food Stories del 16 gennaio 2019)

Pollo alla Potentina 

(tra parentesi, le mie rivisitazioni)

INGREDIENTI: Per 4 persone

  • 1,2 kg di pollo
  • 300 g di pomodori maturi
  • 30 g di prezzemolo
  • 30 g di burro (via, sfruttiamo tegame antiaderente e grassezza della pelle del pollo)
  • 5 cl d’olio extravergine di oliva (diventano 10+5 di olio al peperoncino)
  • 1 cipolla (meglio se tenuta a bagno in acqua e aceto per almeno 30 min)
  • 1 cl di vino bianco secco
  • peperoncino in polvere q.b. (idealmente diventa un cucchiaino di olio al peperoncino)
  • 5 Foglie di basilico (Io ho abbondato)
  • sale q.b.

(bilancio: -20 grammi di grassi su 35)
 

Mentre cucini, ascolta la puntata di Food Stories

  • Food Stories | Ep 14 - di Adriano Vecchiarelli
  • Food Stories | Ep 13 - di Adriano Vecchiarelli
  • Food Stories | Ep 12 - di Adriano Vecchiarelli
  • Food Stories | Ep 11 - di Adriano Vecchiarelli
  • Food Stories | Ep 10 - di Adriano Vecchiarelli
  • Food Stories | Ep 9 - di Adriano Vecchiarelli
  • Food Stories | Ep 8 - di Adriano Vecchiarelli
  • Food Stories | Ep 7 - di Adriano Vecchiarelli
  • Food Stories | Ep 6 - di Adriano Vecchiarelli
  • Food Stories | Ep 5 - di Adriano Vecchiarelli
  • Food Stories | Ep 4 - di Adriano Vecchiarelli
  • Food Stories | Ep 3 - di Adriano Vecchiarelli
  • Food Stories | Ep 2 - di Adriano Vecchiarelli
  • Food Stories | Ep 1 - di Adriano Vecchiarelli
Update Required To play the media you will need to either update your browser to a recent version or update your Flash plugin.
PREPARAZIONE:

Pulite e passate un pollo su una fiamma viva per eliminare eventuali peli residui, quindi lavatelo e tagliatelo in 8 pezzi (meglio 16).

Lavate il prezzemolo e il basilico (asciugateli) e tritateli. Pelate i pomodori, togliete i semi e tagliuzzateli grossolanamente.

Su un fuoco di media intensità ponete una padella (antiaderente) con l’olio extravergine d’oliva e il burro (solo l’olio, 10 grammi) e, quando quest’ultimo si sarà sciolto, unite i pezzi di pollo (dal lato della pelle) e la cipolla a fettine sottili e, appena avrete fatto prendere colore al pollo, versate il vino bianco e il peperoncino (l’olio piccante).

Quando il vino sarà evaporato, aggiungete i pomodori, il prezzemolo ed il basilico tritati (se ci sono bambini, fate un bouquet da togliere prima di servire), salate, mescolate, mettete il coperchio sulla pentola (tegame antiaderente) e fate cuocere a fuoco moderato per un’ora unendo (45 min se il pollo è spezzato piccolo), se la salsa risultasse troppo densa, qualche cucchiaiata d’acqua.

Quando è pronto, levate dal fuoco e servite con contorno di patate arrostite a spicchi grossi. (Di soddisfazione ma vogliono parecchio grasso: quando l’ho preparato per collaudare la ricetta, l’ho servito con insalata di spinacini, patata bollita e cetriolini a fette, condita con dressing composta da succo di lime, un cucchiaino colmo di senape, due cucchiai di yogurt bianco, capperi).

Buon appetito!

You Might Also Like

No Comments

Rispondi